Double Exposure

Instead of one, many. La nuova serie di cortometraggi firmata Prada

Due è meglio di uno, si dice. E Prada l’ha preso alla lettera presentando la campagna della nuova collezione primavera – estate con una serie di cinque cortometraggi in dialogo con le rispettive fotografie, firmati dalla direzione artistica di Willy Vanderperre. 

Lavorare sul dualismo immagine / video è la sfida con cui la Maison di moda vuole presentare l’eclettismo del proprio marchio attraverso la lente del cinema. 

Nello spirito della campagna Prada vuole mescolare, moltiplicare e confondere. Appassionare e, ovviamente, farsi desiderare. Come per i film hollywoodiani le immagini servono da preview per i corti. Cinque modelle – Freja Beha Erichsen, Gigi Hadid, Maike Inga, Liu Wen e Anok Yai – interpretano personaggi nominati come gli accessori che indossano: Sybille, Sidonie, Margit, Odette e Belle. I modelli invece – Daan Duez, Jonas Glöer e Tae Min – fanno da spalla ai ruoli femminili, esaltandone proprio la reciproca duplicità. 

Da una parte quindi ci sono le immagini: immortalano modelle atteggiate a star del cinema classico, con sguardi enigmatici e pose rallentate in cui la trama si dirama in un dialogo tra i fotogrammi estrapolati dai film che in qualche modo ne anticipano l’estetica. Dall’altra parte, invece, il regista ha scelto di costruire una serie di cortometraggi cavalcando l’onda del format del momento: luci e ombre, momenti di stasi e movimenti, classico e pop. Con una breve serie, Prada, si interfaccia completamente con la contemporaneità cinematografica, creando un filone che porta il susseguirsi degli elementi alla scoperta, in questo caso, dell’ultima collezione.

Il regista belga Willy Vanderperre,  ha iniziato la sua carriera studiando moda per poi lavorare nella produzione fotografica e video per la moda, è colui che meglio interpreta questo pensiero innovativo. La sua ricerca infatti si struttura con una forma fortemente sperimentale di media e linguaggi sempre più contemporanei.

L’attesa per la nuova collezione ha ormai l’entusiasmo di una nuova serie, firmata Prada.

 

Freja Beha Erichsen stars as “Sybille”. Film: Willy Vanderperre Styling: Olivier Rizzo Creative Direction: Dja Music: Frederic Sanchez Director of Photography: Benoit Debie