Fly me to the Moon

Un’anteprima spaziale in occasione dell’anniversario dell’allunaggio: MOON il documentario che ci porta sulla Luna.

Il 20 luglio 1969 mezzo miliardo di spettatori in tutto il mondo assisteva alla diretta televisiva dello sbarco sulla Luna della missione Apollo 11 della Nasa. Questo momento, che ci si voglia credere o no, è entrato nella storia ridefinendo i limiti della percezione umana: la Luna è diventata realtà.

50 anni dopo l’allunaggio, com’è cambiato il nostro sguardo alla Luna? Il suo fascino è irresistibile al nostro pensiero: scienziati, biologi, designer, artisti, scrittori, cyberg, sono tutti soggetti alla sua eterogeneità e allo stesso tempo cercano di approfondire la sua conoscenza. MOON è un viaggio attraverso il pensiero e le fantasie di chi, per la Luna ha letteralmente perso la testa. Scritto da Emanuela Audisio, con la regia di Malina De Carlo e la preziosa partecipazione dello scrittore Paolo Giordano, il documentario è stato realizzato da 3D Produzioni in collaborazione con SkyArte, Omega e Asi. L’anteprima nazionale avrà luogo il 18 luglio al Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano, per essere poi visibile sul canale SkyArte. 

Una serie di interviste ci portano in un mondo extraterrestre approfondendo la ricerca di un tipo di linguaggio creativo e allo stesso tempo curioso e studioso. Diverse personalità artistiche come Tomás Saraceno, il fotografo Edoardo Romagnoli, Michela Gattermeyer nella moda, curatori quali Francesco Bonami e Marie Laurberg, tutti  hanno un rapporto speciale con la Luna, nel lavoro e nella loro esistenza. 

Ad affiancare le parole fluttuanti degli artisti ci sono quelle tecniche degli scienziati che allo stesso modo hanno dedicato tempo e passione all’ormai raggiungibile satellite: Samantha Cristofoletti, Michèle Lavagna, Stefano Mancuso e molti altri scienziati ed esperti raccontano il loro lavoro straordinario lanciandoci in un’orbita in cui le scoperte scientifiche sono poi ciò che ha reso possibile lo studio e l’esplorazione della Luna. 

Questo misterioso e attraente satellite che continua instancabile e girare intorno al nostro pianeta è una bellissima zona franca di attrazione e ispirazione:  il documentario MOON, con la stessa delicatezza e curiosità dei sogni, risveglia le nostre ambizioni e porta tutti gli sguardi orientati al cielo. 

Per il programma completo di giovedì 18 e delle altre iniziative del Museo della Scienza e della Tecnologia di Milano per l’anniversario dell’allunaggio —>  http://www.museoscienza.org/news/speciale-moon/