Marshmallow Laser Feast

Memex | Duologue di Marshmallow Laser Feast e Analog Studio (UK 2015) è uno studio 3D sulla caducità della vita che usa la fotogrammetria, un processo fotografico solitamente applicato in architettura e topografia, in ambiente di realtà virtuale. Il video è realizzato per il gruppo musicale britannico Duologue e presentato alla Biennale del Design di Istanbul 2016.

Marshmallow Laster Feast è uno studio interdisciplinare specializzato nelle nuove tecnologie di mixed e virtual reality applicate al cinema e al mondo musicale e corporate, è tra le più interesssanti realtà sperimentali del momento. Fondato dal designer e registi multimediali Barney Steel e Robin McNicholas, provenienti da precedenti uno esperienze nello stesso ambito (Found Studio e Flat-e).
Intervista su 7th Room nell’articolo In the eyes of the animal.

Sede: Londra
Anno di fondazione: 2012
Progetti: showcase per Saatchi & Saatchi al Cannes Lions Internazional Festival of Creativity (2012-2016); video-promo Invisibile per gli U2 al Superbowl (2014); installazione Laser Forest per la mostra Digital Revolutions (Barbican Center, Londra, 2014); installazione di mixed realitySweet Dreams per lo chef stellato Heston Blumenthal (2016); installazione di realtà virtuale Tree Hugger con Andrew Byatt (produzione BBC Blue Planet, 2016); IEOTA (2016-2017)
Premi: D&AD (Memex | Duologue, vincitore 2015), l’Arts Foundation (finalista 2015), il BIMA (vincitore 2014)
Fonti: canale vimeo; sito internet; IEOTA teaser; IEOTA sonar; IEOTA backstage