Un Giappone musicale e animato

Transpose, il video dell'illustratrice Tessa Chong per la band londinese Super Magic Hats

“Ho cercato di catturare quella sensazione che ha un turista che arriva in una città nuova e coglie tutto subito, in fretta, come quando si guarda fuori dal finestrino di un treno: assorbe i colori, i suoni, i rumori, l’atmosfera, le persone..”, racconta Tessa Chong, art director e illustratrice con base a Melbourne, in Australia.

Transpose, è il video musicale animato che ha realizzato per la band di musica elettronica londinese Super Magic Hats. Date le influenze della band con il J-pop, ovvero il pop in versione giapponese, il video ha puntato su questo. “È una lettera d’amore per il Giappone e per la vita in una grande città”, dice Tessa, che aggiunge “le città sono ecosistemi speciali, ognuna ha il proprio ritmo unico. Le persone esistono insieme e separatamente allo stesso tempo. Gli edifici hanno le loro storie. Le nostre vite possono essere misurate in viaggi di treno e ciotole di ramen. Poi ogni sera arriva la notte, ma noi continuiamo a vivere e godercela”.

Ed ecco scorrere sullo schermo un Giappone dalle tinte pastello e dalle icone tratteggiate in modo delicato. Un video rilassante, che in pochi minuti riesce a comunicarci l’essenza del Paese del Sol Levante.